Il D.L. 01/07/2009, n.78 così come convertito dalla Legge 03/08/2009, n.102 prevede all’Art.9, comma 1, che le pubbliche amministrazioni adottano opportune misure per garantire la tempestività del pagamento delle somme dovute per somministrazioni, forniture e appalti.

Misure adottate per garantire la tempestività dei pagamenti

I tempi di pagamento relativi alle obbligazioni giuridiche comportanti una spesa per gli acquisti di beni, servizi e forniture, sono quelli previsti dalle vigenti disposizioni di legge (30 gg.) salvo diverso termine di pagamento stabilito contrattualmente.
Il rispetto di tale tempistica va inteso rispetto alla data di ricezione del titolo di spesa (fa fede la data di protocollo del documento) e compatibilmente alla disponibilità finanziaria derivante dalle giacenze presso la Tesoreria comunale, da versamenti dei contributi pubblici finalizzati nonché dai vincoli imposti dal Patto di Stabilità.

Di seguito si allega l’indicatore di tempestività dei pagamenti di cui all’art.33 del d.lgs. 33/2013. calcolato ai sensi dell’art.9, comma 3 del Dpcm 22 settembre 2014:

2019
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti primo trimestre 2019 (dal 01/01/2019 al 31/03/2019): 3,19
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti secondo trimestre 2019 (dal 01/04/2019 al 30/06/2019): 0,73

2018
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti primo trimestre 2018 (dal 01/01/2018 al 31/03/2018): 91,00
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti secondo trimestre 2018 (dal 01/04/2018 al 30/06/2018): 33,76
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti terzo trimestre 2018 (dal 01/07/2018 al 30/09/2018): 40,21
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti quarto trimestre 2018 (dal 01/10/2018 al 31/12/2018):  9,97
Pubblicazione indicatore annuale di tempestività dei pagamenti anno 2018: 43,74

2017
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti primo trimestre 2017 (dal 01/01/2017 al 31/03/2017): 104,05
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti secondo trimestre 2017 (dal 01/04/2017 al 30/06/2017): 132,13
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti terzo trimestre 2017 (dal 01/07/2017 al 30/09/2017): 91,89
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti quarto trimestre 2017 (dal 01/10/2017 al 31/12/2017): 81,05
Pubblicazione indicatore annuale di tempestività dei pagamenti anno 2017: 102,28

2016
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti primo trimestre 2016 (dal 01/01/2016 al 31/03/2016): 93,16
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti secondo trimestre 2016 (dal 01/04/2016 al 30/06/2016): 65,34
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti terzo trimestre 2016 (dal 01/07/2016 al 30/09/2016): 75,92
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti quarto trimestre 2016 (dal 01/10/2016 al 31/12/2016): 69,29
Pubblicazione indicatore annuale di tempestività dei pagamenti anno 2016: 75,93

2015
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti primo trimestre 2015 (dal 01/01/2015 al 31/03/2015): 93,41
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti secondo trimestre 2015 (dal 01/04/2015 al 30/06/2015): 112,35
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti terzo trimestre 2015 (dal 01/07/2015 al 30/09/2015): 91,99
Pubblicazione indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti quarto trimestre 2015 (dal 01/10/2015 al 31/12/2015): 94,88
Pubblicazione indicatore annuale di tempestività dei pagamenti anno 2015: 98,15

Indicatore tempestività pagamenti 2014